I 10 cibi per bruciare calorie

Pubblicato: 08-07-2014 : 432

Quali sono i cibi per bruciare calorie? Ci sono degli alimenti che a questo proposito si dimostrano particolarmente interessanti e non dovrebbero mai mancare sulla tavola di tutti coloro che amano restare in forma. In effetti il sovrappeso e l’obesità rappresentano la principale causa di molte malattie. Per evitarli dovremmo modificare il nostro stile di vita, dedicandoci di più all’attività fisica e prestando più attenzione ai cibi che consumiamo. Si tratta di rispettare i principi di un’alimentazione equilibrata e sana. Vediamo nello specifico quali sono tutti questi cibi che ci possono aiutare.

1. Avocado

L’avocado contiene grassi monoinsaturi, che sono capaci di accelerare il metabolismo, proprio come succede con la dieta e con i rimedi naturali per dimagrire. Possiamo cibarci di questo frutto in ogni occasione, sia a colazione, sia a pranzo o a cena, anche aggiunto all’insalata. Lo possiamo consumare come frullato, aggiungendo della cannella e del latte di cocco. Certamente i benefici che consente di ottenere sono molti: aiuta gli occhi e i capelli, contribuisce a guarire le ferite, riduce il colesterolo e fa diminuire il rischio di incorrere nell’ictus e nelle malattie che interessano l’apparato cardiovascolare.

2. Pesce

Il pesce non dovrebbe mai mancare nella nostra alimentazione, soprattutto se ci rifacciamo a quelle varietà che abbondano di omega 3, come il salmone, il tonno e le aringhe. Gli acidi grassi contenuti da questi cibi possono condizionare il rilascio della leptina, un ormone fondamentale per controllare il livello di grassi bruciati.

3. Tè verde

Il tè verde è in grado di aiutare il metabolismo ed è un vero e proprio della nostra salute in generale. In particolare è ricco di antiossidanti, che contrastano l’attività svolta dai radicali liberi in direzione dell’invecchiamento cellulare.

4. Cereali integrali

cereali integrali non possono proprio essere fra gli alimenti che fanno ingrassare di più. Infatti sono poveri di grassi e allo stesso tempo abbondano di vitamine e sali minerali. Visto che occorre molto tempo per digerirli, consentono di rimanere sazi più a lungo.

5. Sedano

Il sedano è formato soprattutto di acqua, contiene molte sostanze nutritive ed è un vero e proprio bruciatore di grassi. Soprattutto ci aiuta a restare sazi a lungo e quindi ci spinge meno a mangiare cibi che potrebbero mettere a rischio la nostra dieta ipocalorica.

6. Pompelmo

Con il pompelmo acceleriamo il nostro metabolismo e quindi bruciamo più calorie. Contribuisce a placare il senso di fame e ci fa sentire sazi più a lungo. Ha molte fibre e può riuscire a regolare i livelli degli zuccheri nel sangue.

7. Semi di Chia

semi di Chia sono importanti per dimagrire, in quanto stimolano la produzione di glucagone, un ormone che porta avanti il processo di combustione dei grassi. Possiamo tranquillamente aggiungere i semi di Chia alle insalate, allo yogurt o ai frullati, perché sono ricchi di proteine, di fibre e di acidi grassi omega 3.

8. Cibi piccanti

cibi piccanti sono utili per bruciare le calorie in fretta. Inoltre, mangiandoli, non corriamo alcun pericolo per quanto riguarda l’aumento del peso corporeo, in quanto contengono poche calorie.

9. Noci brasiliane

Le noci brasiliane contrastano la cellulite e rafforzano il sistema immunitario. Possono essere anche frullate e bevute insieme al latte. Inoltre possono essere aggiunte all’insalata di agrumi.

10. Caffè

Quando beviamo il caffè e la caffeina entra nel nostro organismo otteniamo una serie di effetti incredibili: aumenta il battito del cuore, il sangue riesce a trasportare più ossigeno e possiamo bruciare più calorie. Evitiamo di aggiungere creme o zucchero, se non vogliamo rendere nullo il suo effetto “dimagrante”.


Leggi le altre notizie

<< Le verdure più nutrienti: gli alleati della natura

>> Dieta in gravidanza, per dimagrire in modo sano



Stampa/Esporta/Condividi
  
chiudi [x]