Ricette

Gnocchi di miglio al cavolo nero     noglutine

Pubblicato: 17-12-2013 : 622 da: Dietetika  Difficoltà:


Lista Ingredienti per 4 porzioni

200 gr Miglio
50 gr (Q.B.) FARINA DI RISO
250 gr (circa 20 foglie) Cavolo Nero [Brassica oleracea] (cotte precedentemente a vapore)
50 gr (2 cucchiai) MANDORLE DOLCI [PRUNUS COMMUNIS]
50 gr (2 cucchiai) NOCI [JUGLANS REGIA], fresche
75 gr (3 cucchiai) PINOLI [PINUS PINEA]
25 gr (Q.B.) OLIO DI OLIVA EXTRAVERGINE

Lavare il miglio sotto acqua corrente e metterlo in una casseruola con circa 600 grammi d’acqua salata (1 parte di miglio e 3 d’acqua), coprire e lasciar cuocere a fuoco moderato. Spegnere la fiamma e lasciarlo raffreddare nella casseruola chiusa dal coperchio (il miglio deve risultare ben aciutto e bello gonfio a fine cottura altrimenti ci servirà più farina dopo).


Nel frattempo preparare il pesto di cavolo nero mixando le foglie cotte precedentemente a vapore del cavolo nero, dopo averle prima private della nervatura centrale, con lo spicchio d’aglio, la frutta secca e olio quanto basta per ottenere un pesto fluido. Trasferire il miglio sulla spianatoia e aggiungere farina q.b. impastando il tutto proprio come per gli gnocchi di patate. Prelevare poco impasto alla volta e farlo scorrere sul piano di lavoro formando dei cordoncini, quindi tagliarli a tocchetti di circa 1 cm e passarli sull‘apposito strumento. Lessare gli gnocchi in acqua salata per circa 3/4 minuti, scolarli con la schiumarola e condirli con il pesto di cavolo nero. Servire caldi.

Valore energetico Totale (4 porzioni) : 2165.75 Kcal
Valore energetico Per Porzione : 541,44 Kcal
IQD (indice di qualità): 10,60



Stampa/Esporta/Condividi
  
chiudi [x]