Ricette

Zuppa di noodles con porri, funghi e piselli     noglutine

Pubblicato: 07-02-2014 : 706 da: Dietetika  Difficoltà:


Lista Ingredienti per 2 porzioni

100 gr PORRI [ALLIUM PORRUM]
100 gr di funghi champignon FUNGHI PRATAIOLI, COLTIVATI [AGARICUS CAMPESTRIS]
50 gr PISELLI [PISUM SATIVUM], freschi
10 gr (2 cucchiai) TAMARI, salsa di soia
500 ml BRODO VEGETALE
10 gr (Q.B.) o di riso spremuto a crudo OLIO DI SOIA
80 gr Noodles di riso

La zuppa di noodles con porri, funghi e piselli, è una ricetta in perfetto stile asiatico. Dal sapore intenso ma delicato, con semplici e buoni ingredienti, riuscirai a creare un piatto delizioso e dai profumi orientali. Gli ingredienti che compongono questo piatto, sono ricchi di proprietà benefiche, inolte è un piatto perfetto per chi soffre di celiachia, in quanto i noodles sono di riso e non di semola di grano duro e non contengono glutine. In questo articolo, voglio parlarti delle proprietà benefiche del porro.

Il porro è una pianta erbacea appartenente alla stessa famiglia della cipolla. Le sue proprietà benefiche sono note fino dall’antichità, dove veniva utilizzato per mantenere in salute la gola e le corde vocali, ad aiutare il sonno e, incredibilmente, come afrodisiaco. Il porro è costituito per il 90% di acqua, e per il resto di sali minerali, ferro, calcio, potassio, magnesio e vitamine del gruppo A, C e K. Proprietà perfette per depurare e rimineralizzare l’organismo. Grazie al suo alto contenuto di fibre, il porro è anche un ottimo lassativo ed un grande alleato dell’intestino. Inoltre, il suo basso apporto calorico, lo rende un alimento perfetto per chi segue un regime dietetico ipocalorico. Ma non solo: le sue proprietà aiutano ad abbassare ilcolesterolo cattivo e a rinforzare le difese immunitarie. Il porro da il meglio di se consumato a crudo. Un’ottima idea è presentarlo in pinzimonio oppure in una fresca insalata, specialmente nel periodo estivo. Nei periodi freddi, come questo, puoi gustarlo in piatti caldi come vellutate, minestroni, zuppe o risotti.

Preparazione

1. Per prima cosa, fai scaldare 500ml di acqua con 1 cucchiaio di brodo vegetale oppure 1 dado (meglio ancora se hai del brodo fatto con verdura fresca)
2. Taglia i funghi e il porro a fettine non troppo sottili e ai rosolare in una wok con un filo di olio a fiamma vivace, aggiungi anche i piselli. Fai sfumare le verdure con due cucchiai abbondanti di salsa di soia. Se preferisci un sapore più deciso, aggiungine ancora un po’. Abbassa la fiamma e aggiungi due mestoli di brodo e copri la wok.
3. Fai bollire in abbondante acqua salata i noodles. A metà cottura sposta i noodles nella wok con le verdure e concludi la cottura aggiungendo altri due mestoli di brodo. In tutto ci vorranno circa 20min.
4. Per concludere, puoi aggiungere alla tua zuppa una manciata di erba cipollina fresca tritata.

[tantasalute.it]

Valore energetico Totale (2 porzioni) : 295.1 Kcal
Valore energetico Per Porzione : 147,55 Kcal
IQD (indice di qualità): 0,89



Leggi altre ricette

<< Frittelle di riso

>> Pasta ai broccoli


Stampa/Esporta/Condividi
  
chiudi [x]